Vai al contenuto della paginaVai alla sezione Temi della mappaVai alla sezione Ministero della mappaVai alla sezione Servizi al Cittadino della mappaVai alla sezione Sala Stampa della mappa
Home  |  Guida al sito

 

Guida al sito

Guida al sitoIl sito internet del Dipartimento per le libertà civili e l’i mmigrazione è organizzato secondo tre direttrici fondamentali:  Dipartimento, Patrimonio del F.E.C. e Documentazione, alle quali si accede dalla home-page.
Nella prima sezione sono riportate, oltre agli interventi ed alle interviste del Capo dipartimento, l’organizzazione dettagliata del dipartimento, con l’indicazione delle competenze attribuite agli uffici di diretta collaborazione, alle sei direzioni centrali, alla Commissione Nazionale per il diritto di asilo, agli uffici del Commissario antiracket e antiusura e del Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà sociale per i reati di tipo mafioso . Le varie strutture amministrative sono accompagnate da organigrammi aggiornati e dalla indicazione dei dirigenti titolari delle aree e dei servizi, dei quali sono forniti gli indirizzi di posta elettronica.
Il patrimonio del F.E.C. è presentato nelle sue principali componenti artistiche grazie alla puntuale elencazione delle circa 750 chiese di proprietà, distribuite sull’intero territorio nazionale, dei prestigiosi tesori d’arte che arricchiscono tale edifici religiosi, del patrimonio boschivo e dei libri antichi che fanno parte della biblioteca del Fondo, sita al IV piano del palazzo del Viminale. Completano la descrizione di questa singolare entità giuridica i calendari d’arte realizzati ogni anno dal F.E.C. , considerati anch’essi delle vere e proprie pubblicazioni d’arte da collezionare.
La sezione Documentazione permette non solo di consultare tutte le principali circolari ed i   provvedimenti emanati dalle varie direzioni centrali del dipartimento, ma anche di conoscere le   pubblicazioni realizzate in materie di fondamentale importanza socio-istituzionale, quali l’immigrazione, l’asilo, la cittadinanza, le religioni e le minoranze. Fanno parte di questa ricca macroarea anche la legislazione e la giurisprudenza prodotte nelle citate  tematiche; completano il  quadro documentale gli interventi e le interviste, le statistiche e la rubrica “eventi e mostre”, in cui sono descritte le esposizioni  allestite dal Fondo Edifici Culto e riportati i convegni, le conferenze ed i seminari sulle tematiche riconducibili alle attribuzioni del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione. Mediateca rappresenta infine lo spazio riservato alla documentazione visiva, sonora e testuale; in essa sono dunque reperibili filmati, gallerie fotografiche, file di solo audio, documenti di testo e presentazioni dinamiche relative ad eventi ai quali i dirigenti del  dipartimento  hanno partecipato con relazioni, interventi ed interviste.
L’home-page del sito presenta nella parte sinistra le attività in primo piano, dedicate periodicamente alla specifica organizzazione amministrativa di un ufficio o di una direzione centrale ovvero di strutture periferiche o di organismi correlati alla funzione istituzionale del dipartimento. Immediatamente sotto, la sezione dedicata a “libertà civili”, la rivista del dipartimento.
 Nella parte destra della pagina principale, dominata al centro da un evento o da descrizione di una chiesa del F.E.C.,  sono posizionati i quattro box del Trova subito, articolati sui tre pilastri della documentazione (Eventi e mostre, Mediateca e Circolari e provvedimenti) oltre che sui Fondi dell’Unione europea , sempre più rilevanti nella dinamica dei progetti relativi ai  fenomeni migratori  che coinvolgono gli Stati membri dell’Ue. L’intera parte inferiore della home page è occupata dagli aggiornamenti forniti da circolari, pubblicazioni, bandi, avvisi e statistiche. Il Focus collocato nella parte destra ha la funzione di evidenziare tematiche di particolare attualità come anche servizi di diretta utilità per i fruitori del sito.
 Nella parte alta del template, accanto alla Accessibilità ed al motore di ricerca (Cerca), ci sono i pulsanti dei Contatti, con puntuali indicazioni di numeri di telefono e fax oltre che di indirizzi di posta elettronica. Più a destra, il Glossario fornisce spiegazioni essenziali circa istituti, procedure e termini che si possono incontrare di frequente nella consultazione del sito. I link utili puntano ad indirizzi internet di enti nazionali ed internazionali operanti negli ambiti e nelle materie del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione. Chiudono i punti di riferimento per la navigazione la Mappa del sito e la Guida al sito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa