LE ATTIVITÀ in primo piano...

 
Fondo europeo per l’integrazione dei cittadini di Paesi terzi Il FEI è stato istituito con decisione del Consiglio dell’U.E. n.2007/435/CE nell’ambito del programma generale ‘Solidarietà e gestione dei flussi migratori’. L’Autorità di controllo della Commissione europea ha promosso a pieni voti l’Italia e più specificamente la direzione centrale per le politiche dell’immigrazione e dell’asilo quale Autorità Responsabile, per la gestione 2007-2013

Scopri il patrimonio del FEC

Chiostro della chiesa di Santa Maria Assunta di Praglia
Il calendario del FEC 2014 La pubblicazione dei calendari del Fondo Edifici di Culto costituisce da sempre un appuntamento con l’arte nella sua dimensione architettonica, scultorea o pittorica. Attraverso le raffinate immagini riportate nelle varie edizioni dei calendari sono puntualmente messi in luce alcuni dei tanti tesori che arricchiscono il patrimonio del F.E.C. “All'ombra dei chiostri e dei giardini” è il tema scelto per il calendario del 2014. I chiostri e i giardini costituiscono spesso gli ambienti meno noti di chiese ed abbazie tra le oltre 750 chiese amministrate dal Fec, seppure altrettanto importanti dal punto di vista storico, artistico e spirituale.

DOCUMENTI, PUBBLICAZIONI E STATISTICHE
 
Icona Download
18.04.2014Pubblicato sulla G.U. dell’Unione Europea il Regolamento di esecuzione n.118/2014Il provvedimento della Commissione modifica il Regolamento 1560/2003 in tema di domanda d’asilo presentata in uno Stato membro da un cittadino di paese terzo
Icona Download
16.04.2014Question time di Alfano alla Camera: i numeri sugli arrivi dei migrantiIl ministro dell'interno Angelino Alfano ha riferito alla Camera, in un question time, sulla situazione relativa agli sbarchi di cittadini stranieri sulle coste italiane, oltre 20.500 persone negli ultimi 6 mesi a fronte dei 2.500 nello stesso periodo del 2013
Icona Download
15.04.2014Presentato il ‘Rapporto immigrazione 2013’ della provincia di MacerataLa comunità residente più numerosa è quella rumena, seguita dalla macedone e dalla albanese
Icona Download
15.04.2014Immigrazione, nuovi progetti per il sistema di accoglienza proposti dal ministro dell’Interno Angelino Alfano in audizione al Comitato parlamentare Schengen Si propone di istituire presso tutte le prefetture d’Italia le commissioni territoriali per lo studio delle domande di asilo, l’aumento dei centri di accoglienza e la creazione di un’unica struttura nazionale per l’identificazione e fotosegnalazione
Icona Download
14.04.2014Prefetture pronte a dare accoglienza ai migranti nordafricaniIl Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione con il Dipartimento della Pubblica Sicurezza garantiranno l’assistenza e il supporto alle prefetture interessate
Icona Download
10.04.2014Immigrazione, Alfano: Italia sotto pressione, intervenga l'EuropaIl ministro dell’Interno ha convocato al Viminale i vertici delle Forze dell’ordine dopo l'ultima ondata di sbarchi sulle coste italiane. Salvati oltre 15.000 migranti negli ultimi sei mesi. Dalla Libia pronte a partire dalle 300 alle 600mila persone