LE ATTIVITÀ in primo piano...

 
Fondo europeo per l’integrazione dei cittadini di Paesi terzi Il FEI è stato istituito nell’ambito del programma generale ‘Solidarietà e gestione dei flussi migratori’. La Commissione europea ha promosso a pieni voti l’Italia per la gestione 2007-2013
FAMI - Fondo Asilo Migrazione e Integrazione Il Regolamento istitutivo n.516/2014 pubblicato sulla G.U. UE del 20 maggio 2014
Expo Milano 2015. Ingresso dei lavoratori stranieri Le linee guida per l'ingresso in Italia degli espositori e dei visitatori
IN EVIDENZA Eventi ed iniziative di primo piano sui temi di competenza del Dipartimento

Scopri il patrimonio del FEC

Chiesa di Santa Croce a Firenze
Il calendario del FEC 2015 La pubblicazione dei calendari del Fondo Edifici di Culto costituisce da sempre un appuntamento con l’arte nella sua dimensione architettonica, scultorea o pittorica. Attraverso le raffinate immagini riportate nelle varie edizioni dei calendari sono puntualmente messi in luce alcuni dei tanti tesori che arricchiscono il patrimonio del F.E.C. "Chiaroscuri" è il titolo scelto per il calendario del 2015. Immagini affascinanti che con tagli prospettici d'effetto esaltano in bianco e nero la bellezza di capolavori architettonici di dodici edifici sacri di pregio presenti sul nostro territorio

DOCUMENTI, PUBBLICAZIONI E STATISTICHE
 
Icona Download
21.05.2015Firenze pronta all'accoglienza di duemila migrantiIl piano interesserà il territorio provinciale ed è stato suddiviso in sette aree
Icona Download
19.05.2015Mille posti per accogliere entro il 2016 minori stranieri non accompagnatiUn decreto del ministro fissa le modalità per gli enti locali che intendono fare domanda
Icona Download
18.05.2015Richiedenti asilo: accoglienza in altri 20 comuni della BasilicataLa disponibilità degli enti locali al termine del tavolo di coordinamento regionale nella prefettura di Potenza
Icona Download
18.05.2015Cittadinanza italiana, dal 18 maggio basta un click per la richiestaOccorre registrarsi al sistema informatizzato curato dal Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione